Tirocini

Scritto da Redazione.

TIROCINIO

Il tirocinio è un’attività che integra il tempo dedicato allo studio universitario, che può agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro, e realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi. Rappresenta un importante esperienza che consente di   acquisire conoscenze e competenze utili per valutare scelte future e da impiegare successivamente nel mondo del lavoro, da inserire, tra l’altro, nel curriculum vitae degli studenti universitari.

Il tirocinio un’opportunità data agli studenti universitari per misurare il livello di conoscenza, per approfondire su campo concetti e tecniche relative all’attività lavorativa e per capire le proprie inclinazioni, per ceri versi il tirocinio può contribuire a lasciarsi alle spalle la confusione e l’incertezza, caratteristica degli studenti alla fine degli studi.

Il tirocinio èin definitiva un periodo di formazione e di inserimento nel mondo del lavoro che permette di :

- integrare le conoscenze apprese nel corso degli studi;

- mettere in pratica ciò che si impara in forma teorica sui testi universitari;

- acquisire i CFU previsti dal piano di studi.

I TIROCINI FORMATIVI PRESSO GLI UFFICI PERIFERICI MIBACT IN MOLISE

La Convenzione di Tirocinio Formativo stipulata tra la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Molise ed UNIMOL - Università degli Studi del Molise in data 29 marzo 2011, e la successiva integrazione del 3 novembre 2011 , prevedono per gli Istituti periferici, articolazioni della Direzione, la possibilità di poter ospitare fino ad un massimo di ventuno tirocinanticosì ripartiti:

  • Soprintendenza per i Beni Archeologici: sei tirocinanti
  • Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici del Molise: cinque tirocinanti
  • Soprintendenza per i Beni Storico Artistici ed Etnoantropologici del Molise: due tirocinanti
  • Soprintendenza per i Beni Archivistici del Molise: tre tirocinanti
  • Archivio di Stato di Campobasso: tre tirocinanti
  • Archivio di Stato di Isernia: due tirocinanti

Durante lo svolgimento del tirocinio presso   la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici del Molise l’attività di formazione ed orientamento è seguita e verificata da un tutore designato dal soggetto promotore UNIMOL , e da un responsabile tutore aziendaleindicato dal Soprintendente .

Per ciascun tirocinante inserito nella Soprintendenza viene predisposto un progetto formativo e di orientamento con obiettivi e modalità di svolgimento dell’attività, tempi di presenza, uffici presso cui si svolgerà il tirocinio, estremi identificativi assicurazioni INAIL predisposte dal soggetto promotore UNIMOL.

Informazioni generali

Per effettuare i tirocini è necessario rivolgersi alla segreteria di Dipartimento di appartenenza o ai docenti responsabili dell’attività di tirocinio.

Il contenuto ed il luogo dove svolgere il tirocinio vengono concordati con il Comitato tirocini e stage dell’Università di appartenenza. Il tirocinio può essere svolto in una struttura interna all’università oppure esterna, convenzionata o non. In quest’ultimo caso l’azienda o l’ente dovrà dare la propria disponibilità a stipulare una convenzione.

Per individuare i soggetti ospitanti che hanno attivato almeno un tirocinio negli ultimi 12 mesi, si può consultare il documento redatto dall’Università di appartenenza: Convenzioni di tirocinio attive con enti pubblici e privati.

Per effettuare un tirocinio rivolgersi alla segreteria di Dipartimento di appartenenza o ai docenti responsabili dell’attività di tirocinio per concordarne i tempi, i luoghi e le modalità di svolgimento.

Tutti i moduli vanno consegnati alla segreteria di Dipartimento di appartenenza.

Ai fini dell’avvio del tirocinio bisogna presentare i seguenti documenti:

il Modulo di candidatura;

  • la Convenzione con soggetti ospitanti;
  • il Progetto formativo e di orientamento;
  • il Modulo privacy.
  • Terminata l’attività di tirocinio bisogna consegnare:
  • il Libretto diario;
  • la Relazione finale stagista/tirocinante;
  • la Relazione finale dell’azienda/ Ente ospitante.
Scarica la convenzione Direzione Regionale e UNIMOL
Scarica la normativa

Consulta la sezione dedicata sul sito UNIMOL